SANA 2022, INTERNAZIONALE E SEMPRE PIÙ B2B. PRESENTATA A MILANO LA 34ESIMA EDIZIONE DEL SALONE DEL BIOLOGICO E DEL NATURALE

5 Lug 2022

SANA 2022, il Salone del biologico e del naturale in programma a BolognaFiere da giovedì 8 a domenica 11 settembre, vira con decisione verso il B2B e si conferma un palcoscenico sempre più internazionale, dove si disegna il futuro di tutto il mondo del biologico e del naturale.

È quanto è emerso oggi, a Milano, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento organizzato da BolognaFiere, in collaborazione con AssoBio, FederBio e Cosmetica Italia, con il supporto di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, il patrocinio del Ministero della transizione ecologica e della Regione Emilia-Romagna, e la partecipazione storica del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.

Main sponsor di SANA 2022 è Zurich che, da sempre attenta al tema della sostenibilità ambientale, conferma anche quest’anno il suo impegno per lo sviluppo di una cultura del rischio specifica nel mondo del biologico e del naturale.

Confermata la presenza di buyer da più di 40 Paesi, con una nutrita rappresentanza di operatori di catene di supermercati, distributori e leader del mercato bio in arrivo da Austria, Danimarca, Francia, Germania, Regno Unito, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna e Svezia, per l’Europa; da Stati Uniti e Canada per il Nord America; da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti per il Medio Oriente, e da Corea e Indonesia per l’Asia.

Al giro di boa della 34esima edizione, SANA 2022 torna alle dimensioni precedenti alla pandemia, estendendosi su 6 padiglioni, con tre macroaree di riferimento: Food, con una panoramica completa sull’agroalimentare bio e naturale, compresi i nuovi trend, le innovazioni e le ricerche a favore di un’alimentazione biologica, sana e giusta; Care & Beauty, dove saranno presenti le aziende produttrici e distributrici di cosmetici, prodotti per la cura del corpo naturale e bio, integratori ed erbe officinali; Green Lifestyle, con una proposta di prodotti e soluzioni pensati per il consumatore che sceglie uno stile di vita ecologico, sostenibile e socialmente responsabile.

“Nel 1988 – ha affermato Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere – abbiamo avuto l’intuizione di affrontare per primi, nel nostro settore, i temi del biologico, del naturale, della sostenibilità. Quella scelta si dimostra oggi un’avanguardia cui nessuno può sottrarsi, perché è su quei temi che si gioca il futuro del nostro pianeta. La siccità che sta affliggendo la pianura padana e che si sta allargando al centro dell’Italia è uno dei drammatici effetti del cambiamento climatico e ci ricorda che abbiamo il dovere, come produttori e come consumatori, di procedere spediti verso gli impegni della transizione sostenibile. SANA rappresenta la sede autorevole e un’occasione preziosa per imprese, operatori e consumatori per confrontarsi, aggiornarsi, giocare insieme la sfida di costruire un futuro migliore in termini economici e ambientali”.

A SANA 2022 tornano gli Stati generali del biologico con Rivoluzione Bio (quarta edizione): due giorni di dibattito tra istituzioni, esperti e player della filiera, con un confronto sulla nuova legge sul biologico e sui più recenti dati di mercato.
Gli Stati generali del biologico sono promossi da BolognaFiere, in collaborazione con AssoBio e FederBio, nell’ambito del progetto Being Organic in EU gestito da FederBio in partenariato con Naturland DE e cofinanziato dall’Ue, e sono organizzati con la segreteria organizzativa di Nomisma. Ospiteranno la presentazione dell’Osservatorio SANA, realizzato con il sostegno di ICE.

Nuovo volto per la Via delle Erbe, da quest’anno co-organizzata con Tecniche Nuove e la rivista l’Erborista.
L’iniziativa si concentrerà sulle erbe blu, le piante che aiutano l’umore e il cui utilizzo attenua gli effetti del blue mood, lo stato d’animo caratterizzato da umore basso e tristezza.
La Via delle Erbe si articolerà in una mostra che valorizza la storia, le proprietà e i benefici di alcune specie, come la lavanda, la passiflora, il mirtillo e il fiordaliso, in lezioni magistrali con professionisti ed esperti di fitoterapia ed erboristeria, e in conversazioni tra aziende sponsor ed erboristerie. Tra gli incontri in calendario, la presentazione, in anteprima assoluta, di una ricerca di mercato condotta da Nomisma sul posizionamento e le prospettive per le erboristerie in Italia.

Dopo il debutto nel 2021, torna a BolognaFiere SANATECH, il Salone professionale dedicato alla filiera della produzione agroalimentare, zootecnica e del benessere, biologica ed ecosostenibile, promosso da BolognaFiere con il sostegno di FederBio Servizi e la segreteria tecnico-scientifica di Avenue Media. Al centro di SANATECH, la filiera produttiva dell’agricoltura biologica, insieme alle tecnologie innovative del bio-controllo, alla zootecnia, all’agricoltura 4.0 e al packaging sostenibile.

Forte di un mercato mondiale dei prodotti food & beverage per la prima colazione che arriverà tra pochi anni a 730 miliardi di dollari – ne valeva già 400 nel 2020 (fonte: Allied Market Research), SANA accenderà i riflettori su trend e caratteristiche del breakfast in alcuni Paesi del mondo.
Per questo pasto, cresce la domanda di prodotti di qualità, sani e salutari, nutrienti e sostenibili, insieme al desiderio di ritagliarsi uno spazio di relax mattutino durante il fine settimana, preferibilmente out of home.
Nell’Area Breakfast, SANA darà ampia visibilità alle moltissime novità di prodotto delle aziende del biologico, evidenziandone le valenze nutrizionali con l’aiuto di esperti di dieta e alimentazione.  

Cresce e cambia anche il rito dell’aperitivo, sempre più considerato una pausa irrinunciabile prima del rientro a casa.
A SANA saranno presentate tutte le novità di prodotto del settore biologico rivolte a questo momento di consumo.

SANA si occuperà di queste tendenze e delle loro implicazioni per i produttori e distributori di alimenti e bevande naturali e bio, e per l’intero settore dell’horeca e dell’hotellerie, attraverso specifici appuntamenti come cooking show, degustazioni e formazione all’interno e all’esterno della fiera, organizzati in partnership con Confesercenti.

Dopo lo stop causato dalla pandemia, il Centro Servizi di BolognaFiere torna a ospitare la mostra dedicata alle ultime novità per Food, Care & Beauty e Green Lifestyle, che le aziende espositrici possono presentare in anteprima ai buyer stranieri, anticipando così quanto sarà ufficialmente messo in vetrina durante SANA.

Nel 2019, ultimo anno della mostra in presenza, sono state oltre 950 le referenze candidate ai SANA Novità Awards, che saranno attribuiti, uno per macro-categoria merceologica, sulla base delle preferenze espresse dai visitatori. A partire da questa edizione è previsto un ulteriore riconoscimento, affidato in base alla valutazione dei buyer internazionali.

Qui la cartella stampa completa

NEWS

Autopromotec, IL MONDO DELL’AFTERMARKET AUTOMOTIVE TORNA ALLA SUA NATURALE CALENDARIZZAZIONE
Cosmoprof Asia torna in presenza a Singapore dal 16 al 18 novembre 2022
Cersaie torna a BolognaFiere dal 26 al 30 settembre 2022
THE FIRST EDITION OF COSMOPROF CBE ASEAN IS BEING INAUGURATED IN BANGKOK, THAILAND
BolognaFiere, dai soci manifestazioni di interesse a sottoscrivere oltre il 90% dell’aumento di capitale richiesto
Auto e Moto d’Epoca trasloca a Bologna. Siglato accordo da 5 milioni con Padova Hall e Intermeeting Srl
BolognaFiere espande il business nel mondo della bellezza e nella Pet Industry
Il Gruppo Informa sottoscrive l’accordo con il Gruppo BolognaFiere per il prestito obbligazionario di 25 milioni di euro
Marca China si terrà dal 6 all’8 giugno 2023
Andamento dei consumi, impatto dell’inflazione e ruolo della MDD per il comparto dell’ortofrutta
ASSEGNATA LA 7a EDIZIONE DEL PREMIO STREGA RAGAZZE E RAGAZZI, promosso anche da BolognaFiere-Bologna Children’s Book Fair
Di vigna in vigna: l’Italia del vino a Slow Wine Fair 2023 (BolognaFiere, 26-28 febbraio)
The China Shanghai International Children’s Book Fair held successfully at West Bund, Shanghai
Henoto (Gruppo BolognaFiere) acquisisce il 51% di Tecnolegno
Dal 26 novembre al 4 dicembre, alla Feria Internacional del Libro de Guadalajara, la quarta e ultima tappa del Grand Tour internazionale di Bologna Children’s Book Fair
Sostenibilità, i riconoscimenti consegnati da BolognaFiere e Ambiente Lavoro
22-24 Novembre, con “Ambiente Lavoro”, Salute, Sicurezza e Sostenibilità protagonisti a BolognaFiere