Presentata la prima edizione del Salone Nautico di Bologna

10 Ott 2019

Si svolgerà dal 17 al 25 ottobre 2020 e sarà organizzato dal Polo Nautico Italiano presieduto dal napoletano Gennaro Amato

“Un’operazione straordinaria per l’Emilia Romagna, – ha dichiarato il Governatore della Regione, Stefano Bonaccini – le fiere sono uno strumento eccezionale per l’economia e la nautica è un segmento in grande sviluppo. La nostra regione è la prima d’Italia per esportazione e, quindi, puntare su settori produttivi nuovi per il territorio è fondamentale, senza dimenticare che abbiamo 5 porti regionali, 4 comunali e numerosi approdi privati per il diporto”. L’Emilia Romagna, che in soli 5 anni ha ridotto la disoccupazione dal 9% al 5%, spiana la strada a questa importante esposizione che punta al segmento di barche tra i 5 e 18 metri.

Il Comune di Bologna, che ha accolto con l’assessore al Bilancio Davide Conte la stampa e i numerosi titolari di cantieri presenti, ha sottolineato attraverso una nota del sindaco Virginio Merola, il valore dell’iniziativa.

Una fiera competitiva che guarda alla crescita e allo sviluppo, come dimostrano anche gli eccellenti dati del bilancio semestrale appena approvato dal consiglio di amministrazione. BolognaFiere, asset strategico per l’intero territorio bolognese e per l’Emilia-Romagna – ha detto il Sindaco di Bologna, Virginio Merola –  ha accentuato con creatività e determinazione la sua storica vocazione a esplorare il mercato, a creare e a cogliere le occasioni per crescere assieme alla città. Questo salone nautico dedicato alle barche tra i 5 e i 18 metri, il segmento che negli ultimi anni ha realizzato le maggiori performance di crescita, è un chiaro indice di questo spirito. Portare la nautica a Bologna vuole dire anche sottolineare il naturale collegamento al nostro mare, al turismo”.

Gennaro Amato, presidente del PNI (Polo Nautico Italiano), ha invece confermato la ripresa della nautica italiana e della necessità di puntare sulla nautica della gente comune, quella tra 5-18 metri, perché è questa la stazza delle imbarcazioni che navigano nelle baie italiane: “Siamo entusiasti di aver scelto Bologna e di aver ricevuto un supporto così valido e consistente da BolognaFiere e dalle Istituzioni di territorio. Abbiamo un anno per costruire un sogno e farlo diventare realtà, tanto da poter dire che il capoluogo emiliano sarà chiamata la città Blù”. 

Il consigliere delegato di BolognaCongressi, Giovanni Giuliani, ha sottolineato che: “Nel disegno di riqualificazione di BolognaFiere la nautica rappresenta un segmento produttivo di grande spessore e qualità importante per noi e per l’intera nazione”. Anche il vice presidente nazionale del CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato) ha detto: “L’Italia mette in mostra le sue eccellenze tra le quali la piccola e media nautica che rappresenta una filiera estremamente importante. Dopo l’incoraggiante esperienza del Nauticsud avere un appuntamento a Bologna consolida un’ulteriore crescita del settore che si muove in una logica di sistema”.

Sei i padiglioni che accoglieranno la prima edizione del Salone Nautico di Bologna, con oltre 32mila metri quadri espositivi, all’interno dei quali troveranno posto anche numerosi cantieri di imbarcazioni a vela. L’accesso all’area espositiva, che conta i padiglioni 19, 21, 22, 28, 29, 30 e il mall di collegamento tra questi ultimi, sarà garantito sia dall’accesso dall’area nord, dove ci sono i parcheggi esterni dedicati ai visitatori che potranno anche giungere in treno con la fermata diretta di Trenitalia o dal casello specifico di Autostrade Italiane.

NEWS

Autopromotec, IL MONDO DELL’AFTERMARKET AUTOMOTIVE TORNA ALLA SUA NATURALE CALENDARIZZAZIONE
Cosmoprof Asia torna in presenza a Singapore dal 16 al 18 novembre 2022
Cersaie torna a BolognaFiere dal 26 al 30 settembre 2022
THE FIRST EDITION OF COSMOPROF CBE ASEAN IS BEING INAUGURATED IN BANGKOK, THAILAND
BolognaFiere, dai soci manifestazioni di interesse a sottoscrivere oltre il 90% dell’aumento di capitale richiesto
Auto e Moto d’Epoca trasloca a Bologna. Siglato accordo da 5 milioni con Padova Hall e Intermeeting Srl
BolognaFiere espande il business nel mondo della bellezza e nella Pet Industry
Il Gruppo Informa sottoscrive l’accordo con il Gruppo BolognaFiere per il prestito obbligazionario di 25 milioni di euro
Marca China si terrà dal 6 all’8 giugno 2023
Dal 26 novembre al 4 dicembre, alla Feria Internacional del Libro de Guadalajara, la quarta e ultima tappa del Grand Tour internazionale di Bologna Children’s Book Fair
Sostenibilità, i riconoscimenti consegnati da BolognaFiere e Ambiente Lavoro
22-24 Novembre, con “Ambiente Lavoro”, Salute, Sicurezza e Sostenibilità protagonisti a BolognaFiere
Dal 23 al 27 novembre, al Salon du Livre de Montréal, la terza tappa del Gran Tour internazionale di Bologna Children’s Book Fair
BolognaFiere cresce negli Stati Uniti con il marchio Cosmoprof
OSSERVATORIO MECSPE II QUADRIMESTRE 2022: Manifattura, cala la fiducia ma il fatturato tiene
DAL 16 AL 20 MARZO 2023 TORNA COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA
9-13 novembre, EIMA 2022. A BolognaFiere, un polo mondiale per la meccanica agricola