Area Istituzionale

Le ultime notizie del Gruppo BolognaFiere S.p.A.:

EIMA International: un piano “personalizzato” per la sicurezza sanitaria

Istituito da BolognaFiere e FederUnacoma un “Gruppo Tecnico di esperti per la Sicurezza” in preparazione alla rassegna mondiale della meccanica agricola, che si svolgerà dal 3 al 7 febbraio 2021. Ai protocolli sanitari già previsti per ogni evento fieristico si aggiungono iniziative che tengono conto delle caratteristiche specifiche di EIMA International.

BOLOGNAFIERE: PRESIDENTE E CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SI RIDUCONO GLI EMOLUMENTI

Il Presidente di BolognaFiere – Gianpiero Calzolari – e i membri del Consiglio di Amministrazione, hanno assunto la decisione di ridurre del 50 per cento i rispettivi emolumenti in coerenza con la delicata situazione economica che il Paese sta vivendo per effetto del lockdown conseguente alla diffusione del Covid19.

COSMOPROF NORTH AMERICA POSTICIPA L’EDIZIONE 2020

La 18a edizione di Cosmoprof North America è stata posticipata dal 20 al 22 settembre 2020. A seguito dei recenti sviluppi legati alla diffusione del Coronavirus (COVID-19) nel mondo, gli organizzatori hanno preferito riprogrammare la manifestazione, a tutela della community di Cosmoprof North America e dello staff coinvolto durante l’evento.

ANNULLATA LA 57^ EDIZIONE DELLA BOLOGNA CHILDREN’S BOOK FAIR

In parallelo, anche la manifestazione Bologna Licensing Trade Fair, dà appuntamento al 2021 Con grandissimo dispiacere BolognaFiere ha dovuto prendere la grave decisione di annullare la 57ª edizione della Bologna Children’s Book Fair - BCBF.

BOLOGNAFIERE GROUP ANNUNCIA IL POSTICIPO DELLE MANIFESTAZIONI PROGRAMMATE NEI MESI DI FEBBRAIO E MARZO 2020 IN OTTEMPERANZA ALLE MISURE ADOTTATE CONTRO IL NOVEL CORONA VIRUS (COVID-19)

Coerentemente alle ordinanze e alle indicazioni delle autorità preposte – a partire dalle comunicazioni del Ministero della Salute, per voce del Ministro Speranza, e della Regione Emilia-Romagna, per voce del Presidente Bonaccini - BolognaFiere Group annuncia il posticipo, a carattere precauzionale, delle manifestazioni programmate nei mesi di febbraio e marzo 2020, nei Quartieri fieristici di Bologna, Modena e Ferrara.