LA BEAUTY COMMUNITY INTERNAZIONALE SI E’ RIUNITA A COSMOPROF ASIA 2019

La ventiquattresima edizione di Cosmoprof Asia, il principale evento internazionale per l’industria cosmetica nella regione Asia-Pacific, si è conclusa la scorsa settimana all’AsiaWorld-Expo (AWE) e all’Hong Kong Convention and Exhibition Center (HKCEC). Ancora una volta, la manifestazione ha ribadito il suo ruolo di palcoscenico più importante al mondo per il mercato asiatico. La formula ormai consolidata “One Fair, Two Venues” si è confermata vincente, offrendo nuovi aggiornamenti, soluzioni industriali all’avanguardia e contenuti innovativi a 2.955 espositori altamente qualificati provenienti da 48 paesi e regioni, che hanno presentato i loro nuovi prodotti e servizi nei 118.900 mq di area espositiva complessiva.

24 padiglioni nazionali hanno presentato nuovi progetti da tutto il mondo, con aziende di piccole e medie dimensioni provenienti da Australia, Belgio, Bulgaria, California, Cina, Corea, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Israele, Italia, Giappone, Nuova Zelanda, Polonia, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svizzera, regione di Taiwan, Tailandia, Turchia, Stati Uniti e, per la prima volta, Russia.

La Corea è stata il Country of Honor per l’edizione 2019, con circa 600 aziende rappresentative di tutti i settori, e ha presentato seminari e dimostrazioni live delle novità di K-Beauty.

“La manifestazione ha confermato il suo ruolo di leader come evento B2B globale per la cosmesi, dedicato ai mercati dell’area Asia-Pacifico”, ha dichiarato Antonio Bruzzone, Direttore Generale del Gruppo BolognaFiere, partner della joint venture di Cosmoprof Asia Ltd. “Grazie ai servizi e alle iniziative speciali organizzate nei 4 giorni di fiera, Cosmoprof Asia ha offerto un’anteprima esclusiva delle principali tendenze dai mercati più significativi dell’area, facilitando opportunità di business e networking. L’evento rimane l’appuntamento più importante per tutte le aziende e gli operatori internazionali che si concentrano sull’Asia”.

David Bondi, Senior Vice President – Asia of Informa Markets e Director Cosmoprof Asia Ltd, ha aggiunto: “Nonostante le sfide interne ed esterne che Hong Kong ha dovuto affrontare, Cosmoprof Asia rimane l’appuntamento di riferimento per i professionisti dell’industria cosmetica. Abbiamo ricevuto complimenti positivi da espositori e visitatori di alta qualità che si sono impegnati negli scambi commerciali in fiera. Quest’anno abbiamo fatto investimenti senza precedenti nelle promozioni per i visitatori e negli accordi logistici, dimostrando il nostro impegno a offrire ai nostri clienti un’esperienza fieristica di alta qualità. Grazie a questa decisione, abbiamo registrato una crescita soddisfacente della partecipazione degli acquirenti provenienti da oltre 120 paesi, tra i quali alcuni mercati emergenti come Bulgaria, Brasile, Colombia, Nuova Zelanda, Russia e Turchia, nonostante una ridotta affluenza complessiva di visitatori, in particolare tra quelli provenienti dalla Cina continentale.”

L’osservatorio sulle tendenze e le novità per il settore

L’ampiezza e la profondità dei prodotti e dei servizi disponibili presso Cosmoprof Asia hanno impressionato positivamente gli acquirenti professionisti.

“Nonostante la tensione ad Hong Kong, abbiamo trovato la manifestazione perfettamente organizzata e siamo contenti di aver preso la decisione giusta e di aver partecipato”, hanno dichiarato Dana Zilberstine e Ofri Shaysh, proprietari del gruppo DNO con sede a Israele. “Non vediamo l’ora di partecipare a Cosmoprof Asia 2020.”

“È molto interessante vedere molti espositori di packaging di qualità provenienti dalla Corea e siamo riusciti ad entrare in contatto con alcuni potenziali fornitori”, ha affermato Clarabelle Ang, tecnico di laboratorio per Vallaurix Pte Ltd. Singapore

“Cosmoprof Asia è la migliore piattaforma per l’industria della cosmesi in tutto il mondo”, ha affermato Priyanka Tyagi, fondatore di Veeranganam Ventures in India. “È stato molto utile poter conoscere le ultime tendenze nel mondo della bellezza. Vorrei ringraziare tutto il team di Cosmoprof Asia per uno show così ben organizzato, nonostante la difficile situazione a Hong Kong.”

Il palcoscenico ideale per le relazioni di business

L’edizione 2019 della fiera ha attirato la partecipazione di acquirenti di alto livello e, secondo gli espositori, rimane il mercato più solido in Asia.

Uno dei principali fornitori di Cosmopack Asia (AsiaWorld-Expo), Anna Dato, responsabile marketing strategico e sviluppo account, VP Asia del gruppo Intercos Italia, ha dichiarato: “Cosmoprof Asia è la piattaforma principale quando parliamo di cosmesi in Asia. Dato che la nostra azienda vuole crescere, soprattutto nel mercato sud-est asiatico, volevamo davvero essere qui per farci conoscere e costruire nuove relazioni.”

Erwin Schuster, Head Market Segment New Markets e APAC di GEKA GmbH – Germania, hanno confermato l’importanza della loro presenza a Cosmopack Asia. “Gli affari non si svolgono tra imprese ma tra persone, quindi è ancora fondamentale incontrarsi, discutere e guardare i prodotti di persona.”

Gli espositori di Cosmoprof Asia (all’Hong Kong Convention and Exhibition Center) sono rimasti soddisfatti dei risultati, nonostante la difficile situazione a Hong Kong.

Birgit Huber, vicedirettore generale della German Cosmetic, Toiletry, Perfumery and Detergent Association (IKW) ha commentato: “Quest’anno 46 aziende hanno partecipato al padiglione tedesco. Le attese non erano alte come negli altri anni a causa della situazione politica. Tuttavia, una prima analisi mostra che per la maggior parte degli espositori i risultati hanno superato ogni aspettativa. Ci sono state incontri molto positivi e le aziende hanno avuto più tempo per parlare con i clienti. Mancavano tuttavia potenziali nuovi clienti, che non anno potuto partecipare.”

Christal Leung, Skin Care Formulator & Product Development Manager presso Skin Need con sede a Hong Kong, ha dichiarato: “Cosmoprof Asia non è solo una manifestazione di business in cui esporre, ma anche un luogo per conoscere ciò che sta accadendo nel settore e come possiamo adattare i nostri prodotti e servizi. Non riesco a pensare a nessun marchio di bellezza interessato ad una presenza in Asia che non darebbe la priorità alla partecipazione a questa fiera “.

Oltre alla ricca area espositiva, la manifestazione ha presentato un programma esclusivo di convegni, con ispirazioni, aggiornamenti e suggestioni per guidare l’innovazione per il comparto. COSMOTRENDS ha presentato i prodotti più interessanti e le tendenze del prossimo futuro. Il 13 novembre, la cerimonia di premiazione di Cosmoprof e Cosmopack Asia ha celebrato i prodotti e le soluzioni industriali più all’avanguardia.

Le sessioni CosmoTalks in entrambi i quartieri fieristici hanno fornito aggiornamenti di mercato e approfondimenti dedicati a specifici segmenti dell’industria cosmetica.

Save the date

Cosmopack Asia (AsiaWorld-Expo) – dal 10 al 12 Novembre 2020
Cosmoprof Asia (Hong Kong Convention & Exhibition Centre) – dall’11 al 13 Novembre 2020

Per informazioni, visita il sito www.cosmoprof-asia.com

Indietro

Avanti