Dal 12 al 14 ottobre, con BolognaFiere Water&Energy Bologna diventa capitale della transizione ecologica

11 Ott 2022

Dal 12 al 14 ottobre 2022 Bologna sarà la capitale della transizione ecologica con sei manifestazioni in contemporanea e oltre 40 convegni con esperti, operatori, imprese, organizzazioni pubbliche e private, e associazioni, chiamati a confrontarsi su strategie e azioni di crescita economica, e tutela ambientale e sociale.

A organizzare la principale iniziativa italiana sui temi dell’acqua, dell’energia e delle applicazioni tecnologiche è BolognaFiere Water&Energy (BFWE), la joint venture fondata da BolognaFiere e Mirumir, società che promuove da oltre vent’anni iniziative espositive e convegni su energia e innovazione tecnologica. BFWE nasce con l’obiettivo di contribuire alla conoscenza e alla condivisione dei temi connessi al valore economico e sociale dell’acqua, dell’energia e delle nuove applicazioni tecnologiche, per costruire la transizione ecologica attraverso il confronto costruttivo su basi scientifiche.

Sei le manifestazioni promosse da BolognaFiere Water&Energy nel Quartiere fieristico di Bologna: HESE, ConferenzaGNL, CH4, Fuels Mobility, FORUM ACCADUEO, Dronitaly. Le manifestazioni si snoderanno lungo due padiglioni (31 e 32, ingresso da Piazza Costituzione), con un’area espositiva in cui si potrà entrare in contatto con alcune delle principali organizzazioni private e associazioni di settore impegnate sui temi dell’acqua e dell’energia. La parte convegnistica offre, poi, la possibilità di partecipare a oltre 40 workshop tematici sugli argomenti di grande attualità dibattuti a livello nazionale e internazionale. L’ingresso è gratuito, registrandosi su uno dei siti dei sei appuntamenti.

La conferenza inaugurale è in programma mercoledì 12 ottobre alle 10 alla Sala Saturno (padiglione 32). I relatori si confronteranno su “Le nuove emergenze: assicurare le forniture di acqua ed energia in un contesto ambientale e geopolitico in continuo mutamento”. Il convegno si aprirà con i saluti istituzionali di: Irene Priolo, assessore della Regione Emilia-Romagna all’ambiente, difesa del suolo e della costa, protezione civile; Massimo Bugani, assessore all’agenda digitale del Comune di Bologna; Domenico Lunghi, coordinatore delle manifestazioni dirette di BolognaFiere.

L’iniziativa è patrocinata dal Ministero della Transizione Ecologica, dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna, e prevede un’educational partnership con 24ORE Business School, uno dei principali soggetti formatori privati italiani.

Per partecipare agli eventi e consultare i programmi: HESE, ConferenzaGNL, CH4, Fuels Mobility, FORUM ACCADUEO, Dronitaly.

La carta di identità delle 6 manifestazioni e le principali aziende che vi prenderanno parte:

HESE – Hydrogen Energy Summit&Expo

La principale iniziativa italiana dedicata alle nuove tecnologie per la produzione, il trasporto e lo stoccaggio dell’idrogeno.
Anche quest’anno HESE vede la partecipazione delle maggiori realtà di settore, nazionali e internazionali, come: ABB, Bureau Veritas, DEREC Consulting, Enel Green Power, Layer Electronics, Linde Gas Italia, McPhy, Nippon Gases, Pietro Fiorentini, RINA, Sapio.

ConferenzaGNL

Dal 2012, l’iniziativa italiana di riferimento per il settore del GNL.
ConferenzaGNL prevede il coinvolgimento dei principali attori, a livello nazionale e internazionale, sulla scena del GNL: Edison, GAS and HEAT, OLT Offshore LNG Toscana, Snam.

CH4

Il salone dedicato alle tecnologie e ai sistemi per il trasporto e la distribuzione del gas.
PIETRO FIORENTINI supporta CH4.

Fuels Mobility

Principale appuntamento fieristico e convegnistico italiano dedicato alla stazione di servizio del futuro e alla nuova rete di distribuzione.
Enel X Way supporta Fuels Mobility.

FORUM ACCADUEO

Dal 2022, H2O si alterna con il FORUM ACCADUEO, evento convegnistico dedicato alla digitalizzazione e all’innovazione del comparto idrico.

Dronitaly

Dal 2014, la manifestazione di riferimento sull’impiego di mezzi a pilotaggio remoto per uso professionale in Italia.
Anche quest’anno Dronitaly vede la partecipazione delle principali aziende di settore come: 3D TARGET, ENAV, EuroUSC Italia, Flyability, iMAGE S, MicroGeo, Skypersonic.

NEWS

Autopromotec, IL MONDO DELL’AFTERMARKET AUTOMOTIVE TORNA ALLA SUA NATURALE CALENDARIZZAZIONE
Cosmoprof Asia torna in presenza a Singapore dal 16 al 18 novembre 2022
Cersaie torna a BolognaFiere dal 26 al 30 settembre 2022
THE FIRST EDITION OF COSMOPROF CBE ASEAN IS BEING INAUGURATED IN BANGKOK, THAILAND
BolognaFiere, dai soci manifestazioni di interesse a sottoscrivere oltre il 90% dell’aumento di capitale richiesto
Auto e Moto d’Epoca trasloca a Bologna. Siglato accordo da 5 milioni con Padova Hall e Intermeeting Srl
BolognaFiere espande il business nel mondo della bellezza e nella Pet Industry
Il Gruppo Informa sottoscrive l’accordo con il Gruppo BolognaFiere per il prestito obbligazionario di 25 milioni di euro
Marca China si terrà dal 6 all’8 giugno 2023
Dal 26 novembre al 4 dicembre, alla Feria Internacional del Libro de Guadalajara, la quarta e ultima tappa del Grand Tour internazionale di Bologna Children’s Book Fair
Sostenibilità, i riconoscimenti consegnati da BolognaFiere e Ambiente Lavoro
22-24 Novembre, con “Ambiente Lavoro”, Salute, Sicurezza e Sostenibilità protagonisti a BolognaFiere
Dal 23 al 27 novembre, al Salon du Livre de Montréal, la terza tappa del Gran Tour internazionale di Bologna Children’s Book Fair
BolognaFiere cresce negli Stati Uniti con il marchio Cosmoprof
OSSERVATORIO MECSPE II QUADRIMESTRE 2022: Manifattura, cala la fiducia ma il fatturato tiene
DAL 16 AL 20 MARZO 2023 TORNA COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA
9-13 novembre, EIMA 2022. A BolognaFiere, un polo mondiale per la meccanica agricola