COSMOPACK E COSMOPROF ASIA 2020 IN UN UNICO QUARTIERE FIERISTICO

Lug 6, 2020

Si svolgeranno in un unico quartiere fieristico Cosmopack e Cosmoprof Asia 2020: lo annunciano gli organizzatori delle manifestazioni, BolognaFiere Group e Informa Markets, in linea con una strategia di inclusività e consolidamento dei due eventi, in programma presso l’Hong Kong Convention & Exhibition Centre (HKCEC) dall’ 11 al 13 novembre. A seguire, il team offrirà una settimana di attività digitali ad aziende e professionisti, che avranno la possibilità di partecipare virtualmente alle iniziative in programma. 

Nelle ultime settimane l’Asia ha registrato un notevole miglioramento dei dati legati alla pandemia in alcuni paesi e regioni, con diversi giorni consecutivi senza nuovi casi di COVID-19 riportati a Hong Kong. In Thailandia, Giappone e Malesia si sta tornando alla normalità, e la revoca di molte restrizioni agli spostamenti in questi paesi è vicina. Tuttavia, poiché molte regioni non hanno ancora raggiunto livelli di stabilità simili, gli organizzatori hanno deciso di offrire un evento globale e inclusivo, in linea con la storia e il prestigio della fiera, per ottimizzare le opportunità per l’industria cosmetica. Quest’anno Cosmopack e Cosmoprof Asia uniranno le due fiere, che si tengono in genere presso l’Hong Kong Convention & Exhibition Centre (HKCEC) e AsiaWorld-Expo (AWE). A novembre, gli eventi si svolgeranno all’interno dell’ HKCEC, consentendo agli operatori di utilizzare al meglio il loro tempo in manifestazione, visitando 12 settori in un’unica sede, dal prodotto finito di Cosmoprof Asia – Cosmetics & Toiletries, Beauty Salon, Nails, Natural & Organic, Hair e il nuovo comparto dedicato al mondo “Clean and Hygiene” – alla filiera di Cosmopack Asia – Ingredients & Lab, Contract Manufacturing , Primary and Secondary Packaging, Prestige Pack & OEM, Print & Label, Machinery & Equipment. 

“Cosmopack e Cosmoprof Asia saranno i primi eventi professionali e internazionali per il settore beauty che si terranno in Asia nel 2020. L’industria ha grande necessità di un momento di incontro per potersi confrontare con i buyer, c’è una forte volontà di riprendere la ricerca, gli acquisti e le vendite”, ha dichiarato Antonio Bruzzone, Direttore Generale, Gruppo BolognaFiere, Direttore di Cosmoprof Asia Ltd. “Il nostro obiettivo consiste nel creare i presupposti e fornire la migliore esperienza possibile al maggior numero di aziende ed operatori internazionali.” 

Subito dopo la manifestazione, per la prima volta gli organizzatori lanceranno un programma di iniziative digitali, la Digital Week. Un’estensione virtuale dell’evento fisico, che consentirà agli operatori impossibilitati a raggiungere Hong Kong a causa delle restrizioni legate al COVID-19 di usufruire del networking di Cosmopack e Cosmoprof Asia 2020. 

Il progetto consentirà una presenza virtuale per espositori selezionati, con tecnologie per incontri di business online per venditori e acquirenti e una serie di contenuti di approfondimento, sia registrati che live, tra cui seminari e video della fiera. 

“Cosmopack e Cosmoprof Asia 2020 saranno un’opportunità di rilancio per l’industria cosmetica internazionale”, ha affermato David Bondi, Vicepresidente senior per l’Asia di Informa Markets e Direttore di Cosmoprof Asia Ltd. “La nostra decisione di spostare le due fiere in una sede e di lanciare un’esperienza virtuale facilita il networking e il contatto tra più segmenti. La nostra Digital Week ci permette inoltro di valutare come possiamo migliorare continuamente le nostre offerte e servizi per il futuro.” 

Per quanto riguarda le misure di salute e sicurezza in loco, il team ha adottato i protocolli sanitari locali / federali e globali, lavorando a stretto contatto con gli operatori del luogo per fornire un ambiente ottimale e sicuro. 

Per rimanere aggiornato sugli sviluppi di Cosmopack e Cosmoprof Asia 2020 e sul programma della Digital week, segui il sito web www.cosmoprof-asia.com e i nostri social network.