Bologna Children’s Book Fair protagonista a Expo Dubai 2020 – dal 16 al 22 gennaio 2022 al Padiglione Italia e alla Doha International Book Fair – dal 13 al 22 gennaio

15 Gen 2022

con le mostre ECCELLENZE ITALIANE. La nuova generazione degli illustratori italiani per ragazzi ECCELLENZE ITALIANE. Figure per Gianni Rodari e l’inedita FUORI DAL SILENZIO. Ieri, oggi, domani, narrare attraverso i libri senza parole

Dopo il successo del Grand Tour intrapreso negli ultimi mesi, viaggio nelle principali fiere di settore di tutto il mondo che ha portato Bologna Children’s Book Fair (BCBF) a condividere nuovamente faccia a faccia le proprie attività e la propria expertise con la comunità internazionale di professionisti e appassionati del settore, la Fiera porta avanti la propria presenza internazionale con due nuove, importanti collaborazioni: BCBF è infatti presente al fianco di Regione Emilia-Romagna e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’Esposizione Universale di Dubai 2020 e alla Doha International Book Fair accanto all’Ambasciata Italiana.

 Intento della Fiera è di diffondere e ampliare la conoscenza della tradizione editoriale e dell’illustrazione italiana nel vicino mondo arabo: la sua presenza prenderà infatti forma in tre mostre, di cui una inedita, che espongono una selezione del meglio della nostra produzione, in particolare: 

EXPO DUBAI 2020 

A Dubai, Bologna Children’s Book Fair sarà protagonista con la mostra Eccellenze italiane. La nuova generazione degli illustratori per ragazzi: inaugurata in forma digitale in occasione della 58ª Bologna Children’s Book Fair, grazie alla collaborazione con ATER Fondazione la mostra si presenta in un’edizione speciale in occasione di EXPO Dubai nelle Short Stories, lo spazio dedicato alle esposizioni temporanee all’interno del Padiglione Italia, dove sarà visitabile dal 16 al 22 gennaio 2022, per poi proseguire il suo viaggio emiratino con l’Istituto Italiano di Cultura di Abu Dhabi il prossimo autunno in occasione della Sharjah International Book Fair (SIBF) alla quale l’Italia sarà il Paese ospite d’onore. La mostra, infatti, rappresenta un primo tassello emblematico del ricco programma di iniziative culturali nazionali che saranno messe in campo alla SIBF e che abbracceranno diversi ambiti, dagli spettacoli, ai concerti, ai laboratori, e che permetteranno di far conoscere e apprezzare negli Emirati Arabi Uniti la poliedrica cultura italiana. 

Dopo il successo mondiale delle due edizioni precedenti (L’illustrazione per ragazzi: Eccellenze italiane e Eccellenze Italiane. Figure per Gianni Rodari), presentate complessivamente in oltre trenta Paesi nel mondo, la terza edizione della mostra, con il titolo Eccellenze italiane. La nuova generazione degli illustratori italiani per ragazzi, organizzata da Bologna Children’s Book Fair/BolognaFiere, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e curata dalla Cooperativa Giannino Stoppani/Accademia Drosselmeier, presenta le opere di venti giovani illustratori italiani scelti tra le personalità̀ di spicco più promettenti del settore, che si distinguono per la capacità di far dialogare i testi con le immagini in una forma unica e originale, operando un rinnovamento della tradizione di grande qualità dell’illustrazione del nostro Paese. Ogni artista è rappresentato da illustrazioni realizzate con qualsiasi tecnica, manuale, digitale o mista: metodologie diverse per poetiche visive capaci di interpretare il classico, dal fiabesco a Dante, e di creare proposte editoriali frutto di sguardi nuovi e sorprendenti. 

Di seguito l’elenco degli illustratori in mostra: Giacomo Agnello Modica, Andrea Antinori, Michael Bardeggia, Beatrice Cerocchi, Marianna Coppo, Francesca Corso, Cecilia Ferri, Chiara Ficarelli, Marta Pantaleo, Giulia Pastorino, Irene Penazzi, Alice Piaggio, Camilla Pintonato, Michelangelo Rossato, Veronica Ruffato, Lorenzo Sangió, Francesca Sanna, Luca Tagliafico, Giulia Tomai, Veronica Truttero. 

DOHA INTERNATIONAL BOOK FAIR 

Dal 13 al 22 gennaio 2022 Bologna Children’s Book Fair è ospite dello stand allestito dall’Ambasciata d’Italia, tutto dedicato ai bambini: in Qatar, la Fiera porta Eccellenze italiane. Figure per Gianni Rodari. La mostra, realizzata nel 2020 in occasione del centenario dalla nascita di Gianni Rodari e promossa dalla Fiera stessa con Regione Emilia-Romagna e Istituto Italiano di Cultura di San Francisco, e con la collaborazione del Consolato Generale d’Italia, espone le opere di ventuno artisti che hanno dato negli anni la loro personale interpretazione all’opera di Rodari, rappresentando così una sorta di linea del tempo dell’illustrazione italiana. Autori che vanno dai pilastri del design e dell’illustrazione italiane come Bruno Munari ed Emanuele Luzzati, ai grandi contemporanei come Beatrice Alemagna e Olimpia Zagnoli. 

Questo l’elenco completo: Bruno Munari, Emanuele Luzzati, Altan, Beatrice Alemagna, Gaia Stella, Olimpia Zagnoli, Manuel Fior, Alessandro Sanna, Valerio Vitali, Simona Mulazzani, Chiara Armellini, Anna Laura Cantone, Fulvio Testa, Maria Chiara Di Giorgio, Giulia Orecchia, Nicoletta Costa, Federico Maggioni, Francesca Ghermandi, Pia Valentinis, Elenia Beretta e Vittoria Facchini. 

Accanto al tributo a Gianni Rodari, lo stand italiano ospiterà anche l’esposizione Fuori dal silenzio. Ieri, oggi, domani, narrare attraverso i libri senza parole: 41 silent book di autori italiani che hanno scelto di sperimentare questa nuova forma narrativa, selezionati per Bologna Children’s Book Fair dalla Cooperativa Giannino Stoppani/Accademia Drosselmeier. Dalle firme più storiche e internazionali (tra gli altri, Bruno Munari, Enzo e Iela Mari, Alessandro Sanna, Fabian Negrin) ai più giovani illustratori, la selezione in mostra evidenzia stili e poetiche diverse, unite dal filo rosso di una qualità che non viene mai a mancare. Le opere, private della parola scritta, invitano il lettore a essere complice dell’autore nella narrazione della storia: un’occasione per i più piccoli per familiarizzare con i modi del racconto, ma una forma di letteratura soprattutto in grado, grazie all’assenza del tratto scritto, di superare barriere linguistiche e di raggiungere spazi di marginalità, per diventare uno strumento di relazione e di condivisione per, e con, tutti. 

***

Ufficio stampa Bologna Children’s Book Fair 
Lisa Oldani +39 349 4788358 – annalisaoldani@gmail.com 
Claudia Tanzi +39 340 1098885 – ct.claudiatanzi@gmail.com 

Communication and External Relations Manager BolognaFiere SpA 
Isabella Bonvicini, tel. 051 282920 – cell. + 39 335 7995370 – isabella.bonvicini@bolognafiere.it 

Ufficio stampa BolognaFiere SpA 
Gregory Picco, tel. +39 051 282862 – cell. +39 3346012743 – gregory.picco@bolognafiere.it