A supporto dell’industria del pet per affrontare la crisi da COVID-19, Interzoo e Zoomark annunciano nuove date

Come conseguenza della pandemia da COVID-19 e nel migliore interesse di chi partecipa alle fiere specializzate internazionali e di tutta l’industria del pet, gli organizzatori di INTERZOO, WZF (Wirtschaftsgemeinschaft Zoologischer Fachbetriebe GmbH), e BolognaFiere S.p.A., organizzatori di ZOOMARK INTERNATIONAL, posticiperanno i rispettivi eventi di un anno. INTERZOO si terrà a giugno del 2021 e ZOOMARK INTERNATIONAL a maggio del 2022.

La pandemia da Corona virus coinvolge salute, società ed economie in più d 185 Paesi. Il 2020 è un anno difficile per molti comparti. Di conseguenza, i calendari degli eventi di numerosi poli espositivi, gli organizzatori di fiere specializzate e l’industria stanno affrontando un momento di cambiamento radicale. Questo vale anche per le fiere professionali nel settore del pet. A causa della gravità della crisi mondiale e nella speranza di trovare una soluzione che sia al servizio dell’industria, WZF, organizzatrice di INTERZOO, e BolognaFiere, organizzatrice di ZOOMARK INTERNATIONAL, hanno ricalendarizzato entrambi gli eventi posticipandoli rispettivamente di un anno. Con questo passo, le due aziende intendono trovare una soluzione che abbia un impatto minimo nel settore.

Per rispondere alle esigenze dell’industria del pet, INTERZOO è stato posticipato al prossimo anno e si terrà quindi a Norimberga dall’1 al 4 giugno 2021, mentre l’industria si ritroverà nuovamente a Bologna dal 9 al 12 maggio 2022 a ZOOMARK INTERNATIONAL.

La Dr.ssa Rowena Arzt, Direttore Fiere di WZF GmbH, spiega che “dopo una crisi globale serve una fiera di portata mondiale per dare alle aziende un impulso positivo. Le fiere di settore sono uno strumento fondamentale per stimolare il processo di ripresa dalla crisi e agire da catalizzatori per le industrie ed economie nazionali.”

Norbert Holthenrich, Presidente dell’Associazione Tedesca del Commercio e dell’Industria per gli Animali da Compagnia (Zentralverband Zoologischer Fachbetriebe e.V., ZZF), sponsor onorario di INTERZOO, aggiunge: “All’indomani di una crisi come quella che stiamo affrontando attualmente, è nostro dovere, in quanto associazione e organizzatori di fiere, sostenere l’industria nel processo di ripresa economica. I nostri espositori ritengono che la cadenza biennale per un evento della dimensione di INTERZOO sia semplicemente ideale e dovrebbe quindi rimanere tale. Siamo ottimisti e crediamo che rinviare entrambe le fiere di un anno porterà benefici tangibili a tutta l’industria in generale.”

”A causa dell’emergenza COVID-19, i calendari fieristici internazionali sono stati fortemente modificati – dichiara Antonio Bruzzone, Direttore Generale BolognaFiere. “E oggi più che mai gli organizzatori di fiere sono impegnati a offrire alle imprese nuovi strumenti e un supporto ancora più incisivo al rilancio del business, lavorando in stretta collaborazione con istituzioni, imprese e associazioni. Il nostro know-how di organizzatore fieristico, con una consolidata esperienza su scala internazionale, ci consente di offrire alle imprese del settore pet, che si incontrerà a Bologna nel 2022 per ZOOMARK INTERNATIONAL, un’ampia visione delle migliori proposte della produzione evoluta internazionale, con una presenza ancora più incisiva di operatori provenienti dai mercati a maggior indice di crescita, in cui stiamo da tempo promuovendo la manifestazione. Siamo convinti che l’emergenza che stiamo affrontando possa dare nuovi stimoli al business e che nel prossimo biennio l’economia si ristabilizzerà premiando, in particolare, le imprese a maggior indice di innovazione.”

Posticipando le rispettive fiere di un anno ciascuna, WZF e BolognaFiere hanno fatto una scelta ragionata per sostenere il settore del pet nel miglior modo possibile. Con una tale profonda decisione in tempi difficili entrambi gli organizzatori si augurano di poter contribuire a minimizzare i danni economici subiti dall’industria.

Nuove date INTERZOO e ZOOMARK INTERNATIONAL

Evento: INTERZOO
Date: 1-4 giugno 2021
Luogo: Norimberga, Germania

Evento: ZOOMARK INTERNATIONAL
Date: 9-12 maggio 2022
Luogo: Bologna, Italia

***

Ufficio stampa WZF
Antje Schreiber (Portavoce per la stampa di WZF/ZZF)
T +49 6 11 447 553-14
F +49 6 11 447 553-33
presse@zzf.de

Informazioni riguardo a WZF
WZF (Wirtschaftsgemeinschaft Zoologischer Fachbetriebe GmbH) organizza Interzoo a Norimberga con l’Associazione Tedesca del Commercio e dell’Industria per gli Animali da Compagnia ZZF (Zentralverband Zoologischer Fachbetriebe Deutschlands e.V) come sponsor onorario. WZF è fondatrice, proprietaria e organizzatrice della fiera specializzata più grande al mondo per l’industria del pet. Con 1.900 espositori e circa 39.000 visitatori professionali da oltre 125 Paesi, Interzoo è la fiera leader indiscussa al mondo per il settore pet. WZF ha incaricato NürnbergMesse dell’organizzazione di Interzoo per suo conto. WZF è sussidiaria al cento per cento di ZZF. Con attività nel settore delle fiere specializzate ed eventi, dei media e delle relazioni pubbliche, della formazione e della comunicazione di agenzia, WZF apporta un importante contributo allo sviluppo economico e divulgativo dell’industria del pet.

Ulteriori servizi per i giornalisti e i rappresentati di altri media sono disponibili su: www.interzoo.com/press

Per informazioni riguardo a Zentralverband Zoologischer Fachbetriebe Deutschlands e.V.: www.zzf.de

Ufficio stampa BolognaFiere
Isabella Bonvicini (Communication and External Relations Manager)
T +39 051 282920
isabella.bonvicini@bolognafiere.it

Informazioni riguardo a BolognaFiere
Il Gruppo BolognaFiere è azienda leader nel settore fieristico, con oltre 80 eventi in Italia e nel resto del mondo, primo gruppo in Italia in termini di fatturato realizzato all’estero in mercati chiave come Asia, Russia e Nord America. In Italia, il Gruppo dispone dei quartieri fieristici di Bologna, uno dei poli espositivi più avanzati al mondo, Modena e Ferrara ed è partner industriale della Nuova Fiera del Levante di Bari. Con oltre 2,2 milioni di visitatori e oltre 25.000 espositori, BolognaFiere opera nell’organizzazione diretta e nella gestione di manifestazioni fieristiche e vanta una leadership nei servizi di allestimento.
Zoomark è organizzato da BolognaFiere in partnership con PROMOPET e con il patrocinio di ASSALCO (Associazione Nazionale Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia) e ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani).

Indietro

Avanti