Calendario fiere
Home > News > Archivio > I ristoratori bolognesi per BACK TO CAMPI a Il Mondo Creativo – domenica 19 novembre dalle 11 alle 19

I ristoratori bolognesi per BACK TO CAMPI a Il Mondo Creativo – domenica 19 novembre dalle 11 alle 19

14 novembre 2017

Da un’idea di gruppo di ristoratori di Confcommercio Ascom Bologna è nata l’iniziativa Ristoratori Bolognesi per il progetto “BACK TO CAMPI”.

“Si tratterà di una giornata in cui i ristoratori del nostro territorio promuoveranno una raccolta fondi da destinare interamente ai territori colpiti dal sisma del 2016, ed in particolare al progetto “Back to Campi”, ideato da Roberto Sbriccoli, attivissimo Presidente della Pro Loco di Campi di Norcia, nelle cui mani sarà direttamente consegnato tutto il ricavato della manifestazione” – così interviene Enrico Postacchini Ascom Bologna che continua – “Grazie alla collaborazione di BolognaFiere, Bf Servizi e Camst, è stata messa a disposizione un'ottima location: il Centro Servizi di BolognaFiere, con ingresso da Piazza della Costituzione. La data sarà domenica 19 novembre, in concomitanza con la manifestazione “Il Mondo Creativo” così da coinvolgere le migliaia di partecipanti che ogni anno frequentano questa partecipatissima fiera”.

In conclusione afferma il Presidente Postacchini: “l’iniziativa si svolgerà dalle 11.00 alle 19.00 ed il compito di ogni ristoratore presente all'evento sarà quello di servire al pubblico un proprio piatto, a fronte dell’acquisto di un ticket del valore minimo di 5 Euro. Ovviamente i presenti potranno acquistare uno o più ticket ed assaggiare così le proposte preparate dai numerosi ristoratori di Bologna e Provincia. Saranno inoltre presenti sia alcuni pasticceri, sia il Consorzio dei Vini dei colli bolognesi – accompagnato dall’Associazione Donne del Vino, sezione Emilia Romagna, da AIES e FISAR per la mescita al pubblico”.

”Siamo felici di contribuire a questa raccolta fondi – dichiara Gianpiero Calzolari, presidente BolognaFiere – in favore di un territorio tanto duramente colpito le cui popolazioni dimostrano, con determinazione, di voler mantenere attive sul territorio le loro attività. Sarà un’occasione per dimostrare la nostra vicinanza, con un piccolo gesto, di solidarietà”.

Un altro attore principale di questa giornata sarà Camst - la Ristorazione italiana, interviene  nel  merito  la  Presidente Antonella  Pasquariello che dichiara:  “Siamo orgogliosi di sostenere insieme ai nostri amici ristoratori bolognesi una iniziativa che contribuirà a ricostruire lo splendido borgo di Campi, fortemente danneggiato dal terremoto nel 2016, ponendosi in continuità con altri progetti di solidarietà nei confronti delle persone terremotate promosse da Camst in passato. Vi aspettiamo per condividere una domenica all’insegna del gusto e della buona tavola, siamo certi che la cittadinanza risponderà calorosamente al nostro appello”.

L’ingresso è gratuito e il ticket per degustare i piatti preparati dai ristoratori in occasione di Back to Campi si può acquistare direttamente alle casse della manifestazione.

I partecipanti all’iniziativa che hanno aderito sono:

RISTORANTI & PIATTI DA SANDRO AL NAVILE
lasagna al ragù bianco con bernoise di verdure e tartufo nero

ACQUA PAZZA
zuppa di triglie, calamari, alghe di mare, con crostini integrali

BIAGI
gramigna all’uovo al torchio con ragù ( forse di salsiccia )

DIANA
lasagne tradizionali

BOCCONE DEL PRETE
rustico dell’Appennino con crescente bolognese

BOTTEGA ALEOTTI
trippa con croste di parmigiano

ALICE
passatelli in crema di parmigiano e guanciale di Norcia croccante

OSTERIA DEL CAPPELLO
torta di riso

OSTERIA SANTA CATERINA
pasta e fagioli con maltagliati

GIRONE DEI GOLOSI
mezze maniche cacio e pepe

TRATTORIA BERTOZZI
polpette e piselli

RISTORANTE PETRONIANO
parmigiana di zucca

ADESSO PASTA
strichetti prosciutto e piselli

FOURGHETTI
tortellini con fonduta di parmigiano e noce moscata

ANTICA OSTERIA ROMAGNOLA
lasagne di patate, mortadella e provola affumicata

PASTICCERIA REGINA DI QUADRI
tiramisù con meringa italiana in bicchiere

PASTICCERIA DOLCE SALATO
Chantilly allo zabaglione con amarene

VIVO TASTE LAB
salsiccia di gamberi e calamari con spuma di friggione

PIZZERIA +39
pizza napoletana verace : margherita e marinara

PAOLA DELLA ROCCA
mezze maniche all’Amatriciana

FRANCO ROSSI
cotechino con fagioli in umido oppure baccalà mantecato con crema di zucca

ANTICA TRATTORIA DEL RENO
chili su polenta taragna con scaglie di cheddar

POLPETTE E CRESCENTINE
polenta con salsiccia

TRATTORIA LA MONTANARA
zucchine ripiene

QUANTO BASTA
trucioli baccalà e pecorino

GIANCARLO & FRIENDS
crema di cannellini al timo con ciuffo di totano e chorizo croccante

DAVIDE TREBBI
ostriche

IL CLUB DEI CUOCHI
risotto ai funghi