Calendario fiere
Home > News > Archivio > RINNOVATO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI UFI, L’UNIONE MONDIALE DELLE FIERE: BOLOGNAFIERE NEL BOARD CON IL DIRETTORE INTERNAZIONALE GIORGIO CONTINI

RINNOVATO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI UFI, L’UNIONE MONDIALE DELLE FIERE: BOLOGNAFIERE NEL BOARD CON IL DIRETTORE INTERNAZIONALE GIORGIO CONTINI

8 novembre 2017

L’importanza e l’apprezzamento del Sistema fieristico italiano è ben evidenziato dalle statistiche internazionali, riferite al settore, che lo posizionano al secondo posto in Europa (dopo la Germania) e fra i primi su scala mondiale. La nomina nell’ambito del Board of Directors di Ufi (l’Unione mondiale delle fiera) di rappresentanti italiani – manager presso le principali realtà nazionali - ne è ulteriore dimostrazione.

Nel nuovo Board di Ufi  – l’unione che riunisce 740 associati in rappresentanza di 85 Paesi – è stato eletto anche un rappresentante di BolognaFiere, Giorgio Contini (Direttore Internazionale), di recente nominato anche nell’ambito del Board di Emeca (European major exhibition centres association).

Viene così ulteriormente riconosciuta l’esperienza e le capacità strategiche del sistema fieristico nazionale - e di BolognaFiere - che ha saputo rinnovare continuamente i format delle proprie manifestazioni di eccellenza, portandole alla leadership internazionale.

Dal confronto internazionale nell’ambito di Ufi, arriveranno ulteriori occasioni di analisi sui trend internazionali, sulle possibili linee di sviluppo dell’industria fieristica e sui servizi più innovativi da offrire a aziende espositrici, operatori professionali e visitatori a supporto del business.

Per BolognaFiere – ha dichiarato il Presidente, Gianpiero Calzolariè un importante riconoscimento avere un nostro rappresentante nel Board of Directors Ufi; un’ulteriore testimonianza del know-how che ci viene riconosciuto internazionalmente. Avere un ruolo costruttivo e occasioni di confronto, nell’ambito dell’associazione mondiale delle fiere, costituirà anche un’ulteriore opportunità di  arricchimento per il Sistema fieristico nazionale, per accrescerne posizionamento e strategicità per le imprese italiane e non”.

Nella sua attività  Ufi organizza un grande Congresso Annuale e due conferenze (annuali) rivolte all’Europa (nel mese di maggio a cui partecipano più di 200 professionisti) e all’area Asia-Pacifico.